Questa voce o sezione sull'argomento telecomunicazioni non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.
Questa voce sull'argomento telecomunicazioni è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.
Amazon Fire Phone
smartphone
ProduttoreAmazon.com
Presentazione25 luglio 2014
Inizio vendita
Software
Sistema operativoFire OS
Fotocamere
Posteriore13 Megapixel,Frontale 2.1 Megapixel
Hardware
SoC2.2 GHz quad-core processore,2 GB di RAM
Archiviazione32 o 64 GB
Input1 Pulsante e Touch screen Multi-touch
Display
Tipo4.7 HD Display
Altro
Dimensioni139 mm x 66.5 mm x 8.9 mm
Peso160 Grammi
Sito webhttp://www.amazon.com/firephone

Il Fire Phone è uno smartphone disegnato e sviluppato da Amazon.

È stato annunciato il 18 giugno 2014 negli Stati Uniti con la possibilità di preordinarlo il giorno stesso dell'annuncio. Il Fire Phone segnò l'ingresso di Amazon nel settore degli smartphone, seguendo il successo del Kindle Fire, basato sul sistema operativo Fire OS, sviluppato da Amazon come derivato di Android. Fu messo in commercio negli USA il 25 luglio 2014.

Una caratteristica apprezzata del Fire Phone fu la presenza di 4 fotocamere che consentivano di creare il Dynamic Perspective, funzione che permette di visualizzare contenuti in 3D.

Storia

La prima voce relativa allo sviluppo di uno smartphone da parte di Amazon fu da parte del New York Times nel 2010[1] (voce confermata in seguito al lancio da alcuni dipendenti ed ex-dipendenti, che dichiararono che lo sviluppo iniziò dopo l'annuncio dell'iPhone 4 da parte di Apple nel 2010 con nome in codice: "Tyto").

Nel 2012 il Wall Street Journal pubblicò una notizia secondo il quale Amazon stava svolgendo dei test su uno smartphone con un display di dimensioni tra i 4 e 5 pollici[2].

Nel 2013 circolarono voci su un presunto "Kindle Phone" gratuito in collaborazione con HTC[3], voci che in seguito Amazon smentì[4].

Note

  1. ^ (EN) Roger Cheng, AT&T: Amazon Fire Phone will get 'classic hero treatment', su CNET. URL consultato il 25 novembre 2021.
  2. ^ (EN) Lorraine Luk, Amazon, With Suppliers, Is Testing a Smartphone, in Wall Street Journal, 11 luglio 2012. URL consultato il 25 novembre 2021.
  3. ^ (EN) Amir Efrati, Exclusive: Amazon Wants To Offer Its Smartphone for Free. Who Will Follow?, su jessica lessin, 6 settembre 2013. URL consultato il 25 novembre 2021.
  4. ^ (EN) Amir Efrati, Amazon: No Phone Launch ‘This Year’ and ‘Would Not Be Free’, su jessica lessin, 8 settembre 2013. URL consultato il 25 novembre 2021.

Altri progetti