Questa voce o sezione sull'argomento diritto commerciale non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.

Un gruppo societario (anche gruppo di imprese), nel diritto commerciale, è un insieme di società tra loro collegate in virtù di un rapporto di controllo da parte di una società capogruppo (holding).

Caratteristiche

Un gruppo è comunemente definito come un insieme di unità tra loro autonome dal punto di vista giuridico, assoggettate ad un unico soggetto economico. Il controllo può esercitarsi:

Spesso il termine "gruppo" è confuso con il termine "holding". Un gruppo è un insieme di società con a capo una holding finanziaria, che è una società essa stessa, con oggetto sociale l'assunzione di partecipazioni.

Tipologia di gruppi

Esistono diverse classificazioni dei gruppi societari, le quali a loro volta contengono diversi tipi di gruppi, individuati da vari autori economisti e giuristi. Quelle più comuni sono le seguenti:

Nel mondo

Italia

Lo stesso argomento in dettaglio: Associazione temporanea di imprese.

Il codice civile italiano non fornisce una definizione organica di gruppo aziendale, bensì sviluppa l'argomento trattando il tema del controllo. il d.lgs.17 gennaio 2003, n. 6 ne ha introdotto una generica disciplina. Per società controllanti sono intese:

Voci correlate

Altri progetti

Controllo di autoritàGND (DE4124386-9